Vitamina Mare: sorprendenti benefici per la salute
  • Post category:SPA

Abbiamo tutti sentito parlare dei benefici delle vitamine A, B e C, ma c’è un’altra vitamina di cui probabilmente hai già raccolto i benefici, senza nemmeno saperlo. Vitamina mare.

I benefici per la salute dell’acqua di mare furono ampiamente documentati nel XVIII e XIX secolo, quando i medici inglesi iniziarono a prescrivere bagni oceanici per aiutare a curare le condizioni che etichettavano come “malinconia” e “milza” (che, secondo il Washington Post, era considerato ” un eccesso di bile nera che ha reso le persone introverse, depresse, caute o lunatiche ‘).

Ma, sebbene sappiamo che una vacanza al mare fa bene all’anima, quali sono i comprovati benefici per la salute che derivano dal mare? Abbiamo esplorato delle riviste mediche e questo è quello che abbiamo scoperto.

Febbre da fieno
Ti ritrovi intasato ogni primavera da allergie? Potrebbe essere il momento di dirigersi verso il mare. Gli studi hanno scoperto che l’irrigazione nasale (quando si lava il naso con una soluzione salata come l’acqua del mare) può aiutare sia con l’infiammazione che con l’infezione dei seni nasali.

Sistema respiratorio
Non hai nemmeno bisogno di immergerti nell’acqua del mare per coglierne i benefici. Uno studio australiano che ha esaminato i benefici dell’aria salata sui surfisti, affetti da fibrosi cistica, ha scoperto che l’aria salata ha aiutato a liberare i polmoni dei pazienti, e alcuni dei partecipanti allo studio hanno persino ridotto la loro dipendenza da determinati antibiotici.

Benessere generale
Conosciamo tutti i benefici fisici dell’essere attivi, ma Joel spiega che saltare nell’oceano per fare surf è più di questo. “Secondo me, quando si tratta di salute fisica e mentale, non puoi averne l’una senza l’altra. Sono veramente interconnessi e per vivere una vita bene, i due devono essere in armonia. Il surf è uno sport ad alta intensità, che fa sì che il corpo rilasci endorfine positive nel cervello. Questo, unito ai benefici psicologici del surf e della vita all’aria aperta, lo rende il paesaggio perfetto per promuovere il benessere generale “.

Pelle
Anche il più grande organo del nostro corpo può beneficiare degli effetti dell’acqua salata. Il Dipartimento di Dermatologia dell’Università di Kiel ha condotto uno studio sui benefici del magnesio, che è un minerale comune nell’acqua di mare, e ha scoperto che non solo migliora la rugosità e l’infiammazione della pelle, ma lascia la pelle idratata.

Grasso
Il nostro corpo immagazzina due tipi di grasso: marrone e bianco. Il grasso bianco è generalmente il risultato del consumo di calorie in eccesso e grandi quantità di questo tipo di grasso sono associate a molte malattie croniche (specialmente quando il grasso bianco è immagazzinato intorno alla zona addominale). Tuttavia, il grasso marrone genera calore bruciando calorie e le persone con più grasso scuro sono in grado di affrontare meglio le temperature fredde. Quindi, la maggior parte di noi, dovrebbe mirare a ridurre l’accumulo di grasso bianco e aumentare l’accumulo di grasso scuro – che è dove entra in gioco il mare. Studi hanno dimostrato che nuotare in acque fredde (in acque inferiori a sette gradi) potrebbe essere un strategia per aumentare il grasso marrone e potrebbe quindi aiutare a prevenire l’obesità.

Inoltre, non dimentichiamo che proprio al mare c’è una forte presenza di IONI NEGATIVI che fanno molto bene alla nostra salute. Clicca QUI e scopri perchè!